ItaliaJapan.net

Tamagoyaki, la frittata di uova giapponese

Tamagoyaki

Il tamagoyaki è una delle ricette più facili da realizzare della cucina giapponese, consiste infatti in una semplice frittata di uova, molto popolare in Giappone e spesso utilizzata per la preparazione dei bento.

Ricetta del tamagoyaki

Ingredienti

  • 4 uova
  • salsa di soia
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • olio da cuina

Sbatti le uova all’interno di una ciotola, aggiungi un cucchiaio di salsa di soia ed un cucchiaio di zucchero (o due a seconda dei gusti) e mescola bene. Ungi con olio da cucina una padella (per questa ricetta i giapponesi usano una padella quadrata ma va bene anche rotonda) e scaldala a fuoco medio.

Quando la padella è calda versa una parte del contenuto della ciotola, solo la quantità necessaria a coprire tutto il fondo della padella con uno strato sottile di composto a base di uova. Se durante la cottura si formano delle bolle scoppiale usando le punta degli hashi (bacchette giapponesi).

Appena le uova si compattano usa gli hashi per arrotolarle e spostarle da un lato della padella liberando una parte del fondo (guarda i video qui sotto per capire la tecnica corretta). Versa un’altra parte del composto in padella e ripeti l’operazione precedente fino a quando avrai esaurito l’intero contenuto della ciotola.

Al termine di questo procedimento il tamagoyaki è pronto e può essere mangiato accompagnato da un po’ di salsa di soia oppure utilizzato per fare il sushi.